Cielo e Nuvole

Nevicata

Nevicata

Colori al tramonto

Colori al tramonto

Dopo il temporale

Dopo il temporale

Nuvole di notte

Nuvole di notte

Nuvoloni

Nuvoloni

Cielo poco nuvoloso

Cielo poco nuvoloso

Tempesta in arrivo

Tempesta in arrivo

Temporale

Temporale

Vento che sferza

Vento che sferza

Fulmini

Fulmini

Le nubi sono formate da microscopiche gocce d’acqua o da piccoli cristalli di ghiaccio. Le dimensioni delle goccioline sono in genere comprese tra qualche micron e 100 micron: questo è il limite tra le gocce di nube e le gocce di pioggia. La formazione delle nubi è, in apparenza, un processo molto semplice, dovuto alla condensazione dell’umidità atmosferica in gocce d’acqua, ma nella realtà si tratta di un processo complesso, in cui entrano diversi fattori e diversi meccanismi. Tutti i processi hanno comunque alla base l’ascesa di una massa d’aria umida e il successivo raffreddamento fino al punto di rugiada. La nube è la manifestazione visibile di questo processo. Il processo di condensazione è facilitato se sono presenti particelle e impurità che possano fungere da nuclei di condensazione, sui quali le piccole gocce si depositano. In mancanza di queste, la massa d’aria può diventare sovrassatura di vapor d’acqua.

Leggi anche...

494985435
1217453774
466931869